Come togliere le macchie di pomodoro

Smacchiare gli indumenti dei bambini e bambine spesso coincide con togliere le macchie di pomodoro: è come se le stoffe di cotone fossero una calamita per determinati sughi!

macchie che non si tolgono

Il problema è chiaro e comune, la soluzione non tanto…e dipenderà soprattutto dalla velocità di reazione:

– La macchia è stata appena fatta: prima di tutto è importante togliere tutto il sugo che non è ancora penetrato nel tessuto, se è possibile è meglio farlo con una posata invece che con un tovagliolo o pazzo di carta da cucina (in questo modo evitiamo di aumentare la macchia). Il passo successivo è mettere l’indumento in acqua molto fredda e sapone.

La macchia è secca: è la situazione più comune, soprattutto se i bambini e bambine restano a mangiare alla mensa della scuola, però ci sono soluzioni. Si dovrà preparare una soluzione di acqua con aceto (Qualsiasi eccetto il balsamico e quello di vino rosso) che verrà applicata sulla macchia direttamente; dopo aver lasciato agire, si lava normalmente l’indumento.

Tutto quello che devi sapere sulle macchie di pomodoro:

In qualunque dei due casi, la macchia può persistere o lasciare un alone che rovina l’indumento. Se questo accade, inumidisci un batuffolo di cotone con alcool e applicalo con leggeri colpetti sulla macchia o su quello che resta di lei.

Gli aloni delle macchie di pomodoro, quando si tratta di sughi, in molti casi dipendono dalla presenza dalla quantità di olio che contengono; quindi è consigliabile combinare con alcuni consigli che abbiamo dato per le macchie di grasso o olio sugli indumenti dei bambini o bambine.